Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio
Riserva Naturale Marina di Miramare - Home
Home / Ricerca / GIS . Sistemi analitici

Sistemi analitici

Consultazione di Database

La consultazione di database visualizza informazioni già immagazzinate. In alcuni casi consultiamo in base all' ubicazione; in altri casi all' attributo (ie in giallo le città che insistono sulla costa con più di 50000 abitanti).

Per esempio, se uno stesse cercando aree residenziali su un fondo roccioso associato con livelli alti di gas radon, il primo passo sarebbe creare uno strato di aree residenziali solo riclassificando ogni codice di uso del terreno solo in due valori

  • un 1 ogni qualvolta un'area è residenziale
  • ed uno 0 per tutti gli altri casi.

Lo strato risultante è noto come un strato Booleano; mostra solamente quelle aree che soddisfano la condizione (1 vero=verde) e quelli che non lo fanno (0 falso=blue).

 

 

 

Gli strati Booleani sono stati chiamati anche strati logici dal momento che mostrano solamente relazioni di vero/falso.

Una volta creato che lo strato residenziale, uno strato geologico viene riclassificato per creare un layer Booleano che mostri aree con fondi rocciosi e livelli alti di gas radon.

A questo punto possiamo combinare le due condizioni con un' operazione di overlay (in viola chi soddisfa tutte le condizioni.

Tipicamente, un'operazione di overlay in GIS permetterà la produzione di strati nuovi, basata su delle combinazioni logiche o matematiche di due o più strati di contributo. Nel caso di consultazione di database, le operazioni logiche di interesse sono l'AND e l'OR, rispettivamente noti come Intersezione e unione. Qui noi stiamo cercando casi di terreno residenziale (AND) alto gas radon:l'intersezione logica dei nostri due strati Booleani.

 

 
Indagini svolte
Ambiti di azione
Risultati
Tematismi acustici
Tematismi di base
Tematismi biologici
 

DataBase
Cartografia
Analisi Geografica
Analisi Immagini
Rappresentazione
Sistemi Analitici
Algebra Mappe
Analisi delle Distanze
Operatori di Contesto
Modelli
TELERILEVAMENTO
Introduzione
Energia
S.M.Spettrale
Foto Aeree
Foto Satellite
Elaborazione
Ricostruzione
Esaltazione
Classificazione
Trasformazione
METEO
Applicazioni meteo
Meteo giornaliero
 

UTILITIES
Stampa questa pagina
Invia ad un amico
Aggiungi ai preferiti
 
 
La riserva | Progetto Marea | Ricerca | Golfo di Trieste | Subacquea | Didattica | Educational
© 2004 Riserva Naturale Marina di Miramare | Viale Miramare, 349 | 34014 Grignano - Trieste
WWF Italia