AMP MIRAMARE 2.0

Cosa può fare un'area marina protetta ai tempi del #coronavirus? Continuare a fare quello che ha sempre fatto ma con modalità e strumenti diversi, quelli che in tanti stiamo sperimentando da casa in questi giorni, grazie all'aiuto di computer, tablet e smartphone. Così anche noi dell'AMP Miramare, oltre a garantire le minime attività di vigilanza e conservazione dell'ambiente marino (perchè #lanaturanonsiferma), stiamo lavorando per continuare la nostra azione di divulgazione scientifica per il mare, la biodiversità e la natura... in versione 2.0.

Ecco alcune delle nostre proposte, ma altre ancora seguiranno, quindi... "stay tuned"!

Read more...

ALTRE NEWS

Musei chiusi per emergenza #coronavirus? Allora noi il Biodiversitario Marino ve lo consegnamo a domicilio! Seguiteci sulla nostra pagina facebook e sul...
⚠️⚠️⚠️ In ottemperanza al DPCM dell'8 marzo sull'emergenza coronavirus che impone la chiusura del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare,...
Al via la campagna di citizen science e restauro sperimentale promossa da WWF AMP Miramare e OGS per affrontare la moria di Pinna nobilis nel Golfo di...
A seguito dell'ordinanza del Ministero della Salute di intesa con la Regione Friuli Venezia Giulia con per il contenimento dell'emergenza epidemiologica...
Non scherziamo: noi a Carnevale ci siamo! Dal 24 al 26 febbraio, in occasione della chiusura delle scuole, il WWF apre le porte del BioMa e della Riserva...